Al Mausoleo della Bela Rosin di Torino vive la cultura – Quotidiano Piemontese

Al Mausoleo della Bela Rosin di Torino vive la cultura – Quotidiano Piemontese.

Sabato 18 maggio alle ore 18.00, presso il Mausoleo della Bela Rosin a Mirafiori Sud (Strada Castello di Mirafiori, 148/7) si inaugurerà la mostra fotografica itinerante ‘Quelli di Franco Fontana’, curata dallo stesso Franco Fontana e organizzata in collaborazione con le Biblioteche Civiche Torinesi in concomitanza con il Salone del Libro
L’esposizione ospita le opere degli allievi del grande Maestro della fotografia di paesaggio italiana e il luogo deputato ad accoglierla, il Mausoleo della Bela Rosin è un imperdibile edificio ricco di storia (tutelato dalla Soprintendenzaper i Beni Architettonici e per il Paesaggio del Piemonte) che, dopo anni di abbandono, è oggi un giardino di lettura e sede di eventi culturali.
La mostra presenterà le immagini di coloro che, nel corso degli anni, hanno partecipato ai workshop ‘Colore e Creatività’ tenuti da Fontana dal 1978 al 2011 in giro per l’Italia e nel mondo ed è già stata esposta a Piacenza, Reggio Emilia, Massa Marittima, Modena, Salerno, Trevignano e Mantova. I 29 autori scelti dal Maestro sono tutti italiani ma, si sottolinea, ‘solo per mere questioni organizzative’.
Franco Fontana, celebre fotografo di paesaggio, modenese, classe 1933, è stato collaboratore delle maggiori testate mondiali nonchè autore di libri e reportage e le sue opere sono presenti al Museum of Modern Art di New York, al Musée d’Art Moderne di Parigi, all’Australian National Gallery di Melbourne. Per maggiori info su orari e visite: (+39) 0113470637.

Erika A. Savio