Panda del Comune “a luci rosse”: dipendente pubblico la usava per appartarsi con l’amante a Lucignano e scatta la denuncia – La Nazione – Arezzo

Panda del Comune "a luci rosse": dipendente pubblico la usava per appartarsi con l'amante a Lucignano e scatta la denuncia – La Nazione – Arezzo.

Un amore clandestino, un marito tradito, un funzionario comunale e un’auto di servizio. Quattro elementi che fanno saltare un matrimonio e trascinano nei guai un dipendente pubblico, ora indagato per peculato.

Lui è un cinquantenne dipendente del Comune di Sinalunga: e usava la Panda dell’amministrazione per incontrarsi con l’amante e poi appartarsi in appartamenti offerti da amici compiacenti. Gli incontri avvenivano a Lucignano, a un tiro di schioppo da Sinalunga.

Il marito geloso ha messo alle calcagna dei due un detective aretino, Carlo Nencioli della Falco Investigazioni, che ha scoperto la tresca. Risultato una richiesta di separarazione e una denuncia di peculato d’uso.