Chiara, 10 anni: costretta a una gita scolastica «da sola» per risparmiare – Corriere Roma

Chiara, 10 anni: costretta a una gita scolastica «da sola» per risparmiare – Corriere Roma.

Vicino con il cuore a questa famiglia ed alla piccola Chiara.

Invito Inaugurazione Mostra “Quelli di Franco Fontana”

Ciao,
sono orgoglioso di inviarti sabato 18 Maggio, alle ore 18.00, presso il Mausoleo della Bela Rosin, in Strada Castello di Mirafiori, 148/7 – 10135 Torino, all’inaugurazione della mostra curata da Franco Fontana dal titolo “Quelli di Franco Fontana” organizzata in collaborazione con la Città di Torino e Biblioteche Civiche Torinesi.

Spero di vederti e accompagnarti alla mia personale installazione

A sabato
Michele

—————————–

Hello,
I am proud to invite you Saturday, May 18, at 18.00, at the Mausoleum of Bela Rosin, in Strada Castello di Mirafiori, 148/7 – 10135 Torino, at the opening of the exhibition curated by Franco Fontana titled “Those of Franco Fontana” organized in collaboration with the City of Turin and Turin’s Public Libraries.

I hope to see you and take you to my personal installation.

Michele

Al Mausoleo della Bela Rosin di Torino vive la cultura – Quotidiano Piemontese

Al Mausoleo della Bela Rosin di Torino vive la cultura – Quotidiano Piemontese.

Sabato 18 maggio alle ore 18.00, presso il Mausoleo della Bela Rosin a Mirafiori Sud (Strada Castello di Mirafiori, 148/7) si inaugurerà la mostra fotografica itinerante ‘Quelli di Franco Fontana’, curata dallo stesso Franco Fontana e organizzata in collaborazione con le Biblioteche Civiche Torinesi in concomitanza con il Salone del Libro
L’esposizione ospita le opere degli allievi del grande Maestro della fotografia di paesaggio italiana e il luogo deputato ad accoglierla, il Mausoleo della Bela Rosin è un imperdibile edificio ricco di storia (tutelato dalla Soprintendenzaper i Beni Architettonici e per il Paesaggio del Piemonte) che, dopo anni di abbandono, è oggi un giardino di lettura e sede di eventi culturali.
La mostra presenterà le immagini di coloro che, nel corso degli anni, hanno partecipato ai workshop ‘Colore e Creatività’ tenuti da Fontana dal 1978 al 2011 in giro per l’Italia e nel mondo ed è già stata esposta a Piacenza, Reggio Emilia, Massa Marittima, Modena, Salerno, Trevignano e Mantova. I 29 autori scelti dal Maestro sono tutti italiani ma, si sottolinea, ‘solo per mere questioni organizzative’.
Franco Fontana, celebre fotografo di paesaggio, modenese, classe 1933, è stato collaboratore delle maggiori testate mondiali nonchè autore di libri e reportage e le sue opere sono presenti al Museum of Modern Art di New York, al Musée d’Art Moderne di Parigi, all’Australian National Gallery di Melbourne. Per maggiori info su orari e visite: (+39) 0113470637.

Erika A. Savio

Due Alberi #2 (Oct 2004)



Due Alberi #2 (Oct 2004), originally uploaded by Michele Berti.

Val D’Orcia (Toscana) – Ottobre 2004

Copyright © Michele Berti. All rights reserved.
Permission is required for any usage.
www.micheleberti.it

Please don’t use any of my photos on websites, blogs or other media without my explicit permission. Please do not use my stream to promote your photos, such comments will be kindly ignored and deleted.

Paesaggio tra ideale e reale – Itinerari in Toscana – Eventi

Paesaggio tra ideale e reale – Itinerari in Toscana – Eventi.

Il fotografo Michele Berti, tra i più noti della provincia senese, terrà la sua mostra personale “Paesaggio tra ideale e reale” a Bettolle esponendo, dal 11 aprile al 19 maggio presso lo spazio espositivo del ristorante “Opera”, alcune delle opere scattate negli ultimi dieci anni in Val d’Orcia e nelle Crete Senesi.

““Per l’’uomo la realtà è ciò che è possibile. Il reale è il risultato di un processo attraverso il quale tutto il possibile è già reale. L’’ambiente costituisce la materia prima sulla quale lavora l’’uomo, per produrre il territorio che diventa, eventualmente più tardi e per effetto dello sguardo. Il paesaggio non è una costruzione materiale, ma la rappresentazione ideale di quella costruzione. Ciò significa che un territorio non darà necessariamente vita ad un paesaggio, se non interverrà lo sguardo condizionato da mediatori peculiari. È lo sguardo dell’’occhio che gioca un ruolo fondamentale. I prodotti dello sguardo non sono però una fotocopia della realtà: guardare non è vedere, ma interpretare. Guardiamo fisiologicamente tutti la stessa cosa, ma -– ha concluso Berti – non la guardiamo nella stessa maniera”.
Michele Berti

Dieci anni di foto in mostra al ristorante Opera di Bettolle – Bettolle, mostra, fotografie, dieci anni, Michele Berti, ristorante Opera – Il Cittadino Online

Dieci anni di foto in mostra al ristorante Opera di Bettolle – Bettolle, mostra, fotografie, dieci anni, Michele Berti, ristorante Opera – Il Cittadino Online.

Paesaggio tra ideale e reale – Mostra fotografica di Michele Berti – Imago Arezzo

Paesaggio tra ideale e reale – Mostra fotografica di Michele Berti – Imago Arezzo.

Da Venerdì 24 Maggio alle 17.00 in Piazza Garibaldi – Bettolle (SI), sarà possibile visitare la mostra fotografica di Michele Berti all’interno della manifestazione “La valle del gigante bianco” organizzata dagli “Amici della Chianina.

Inaugurazione Sabato 25 Maggio alle 9.30.

Le opere proposte sono una sintesi della personale ricerca dell’autore negli ultimi dieci anni. Le fotografie sono state scattate in Val d’Orcia, Crete Senesi, Val di Chiana e in Maremma tra il 2005 ed il 2013. Stampe fine art 30×45.